Box Office

Published on marzo 19th, 2012 | by Elide Messineo

0

“Quasi amici” è fenomeno al box office Italiano, “21 Jump Street” primo negli USA

Dopo due settimane trascorse senza la minima intenzione di spostarsi dalla prima posizione, “Dr. Seuss’ The Lorax” ha ceduto il post alla new entry “21 Jump Street“, il nuovo film di Phil Lord e Chris Miller che vede protagonisti Channing Tatum e Jonah Hill, star de “L’arte di vincere“. Il film nel week-end di apertura ha incassato $35,000,000 in casa.

Dopo aver totalizzato $158,400,000 solo negli USA, “The Lorax” continua ad andare bene e dalla seconda posizione incassa $22,800,000. Non è andata benissimo, lo avevamo già visto, a “John Carter”, che questo fine settimana ha incassato solamente $13,515,000, passando alla terza posizione, con un incasso di $126,100,000 all’estero e $53,172,000 in casa, per un totale di $179,272,000.

21 Jump Street

Va indietro di una posizione “Project X” con $4,005,000, seguito al quinto posto da “A Thousand Words“, che la scorsa settimana ha esordito come flop al sesto posto. Guadagna una posizione ma non va benissimo comunque, il film con Eddie Murphy questo fine settimana ha incassato $3,750,000.

Act of valor” passa dalla quarta alla sesta posizione con $3,678,000, seguito da $2,800,000 incassati da “Safe House“, che continua a rimanere stabile al settimo posto. All’ottavo invece c’è “Viaggio nell’isola misteriosa” con $2,460,000, le ultime due posizioni invece sono occupate da “Casa de mi padre“, pessimo esordio quasi fuori dalla top ten con $2,200,000, e “This means war” con $2,125,000.

La prossima settimana arriverà “The Hunger Games” che di certo sconvolgerà le prime posizioni della classifica, ma riuscirà a piazzarsi al primo posto?

 Box office Italia

Quasi amici

Continua ad avere successo “Quasi amici“, la commedia ha conquistato il pubblico italiano, tanto che il prossimo giovedì le sale UCI Cinemas celebreranno il “Quasi amici day”, offrendo il biglietto al costo di due euro. Dopo quattro settimane, il film è pronto a varcare la soglia degli otto milioni, è diventato un vero e proprio fenomeno al box office e questo fine settimana ha incassato 1.447.969  €, lasciando la seconda posizione a “Magnifica Presenza” di Ferzan Ozpetek, che ha guadagnato 1.193.816 € senza riuscire ad esordire al primo posto. Il terzo, invece, è occupato da “Posti in piedi in paradiso“, che gli otto milioni invece li ha appena superati, anche se di poco, e nel week-end appena trascorso ha incassato 1.058.358 €.

“L’altra faccia del diavolo” non convince troppo gli amanti dell’horror, non esordisce malissimo ma lo fa in quarta posizione con 1.024.492 €, seguito dai 670.004 € del flop “John Carter“, arrivato appena a due milioni in Italia. Non è andata bene nemmeno a “Ti stimo fratello“, che lo segue a ruota con 529.350 €, pronto a lasciare velocemente la top ten. Ancor peggiore l’esordio di “10 regole per far innamorare“, che parte dal settimo posto con 404.278 €, seguito all’ottavo da “Viaggio nell’isola misteriosa” con 345.622 €. Al nono e al decimo posto troviamo “Safe House” e “The Double”, che hanno incassato rispettivamente 325.122 € e 129.936 €.

La prossima settimana potrebbe cambiare le cose l’arrivo di “E’ nata una star?” con Luciana Littizzetto e Rocco Papaleo, gli amanti di Nicolas Cage lo ritroveranno in sala con “Ghost Rider: Spirito di Vendetta”, riusciranno a stravolgere la situazione in classifica? E, soprattutto, a trionfare sarà ancora una volta una commedia?

 

Tags: , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi