News

Published on luglio 11th, 2010 | by ila

0

Eric Bana protagonista del thriller “Echelor”?

La casa di produzione Hyde Park Entertainment ha in mente la trasposizione cinematografica dei famosi thriller dello scrittore Andy McNab, ex-operatore dei corpi speciali britannici SAS (Special Air Service). Il film dal titolo “Echelor” sarà basato sul terzo romanzo dello scrittore inglese, Fuoco Di Copertura, pubblicato nel 2000. La storia è centrata proprio su un ex comandante SAS e prevede un adrenalinico mix di thriller e spionaggio:

“Nick Stone, ex comandante dei SAS diventato un agente segreto dell’intelligence britannica, ha ricevuto un incarico particolare accompagnato dalla promessa di un altissimo compenso. la spia accetta così di rapire Valentin Lebed, personaggio importante della mafia russa, e di portarlo a San Pietroburgo, ma le cose non andranno come previsto. Stone si ritroverà immischiato in una trama molto più grande, costruita da Lebed stesso, dai servizi segreti americani ed inglesi, dalla mafia e dal controspionaggio russo”.

Pare che l’attore più accreditato per il ruolo del protagonista sia Eric Bana (“Troy”). Chissà se il talentuoso attore australiano riuscirà a far coincidere tutti i suoi impegni accettando anche questa accattivante proposta. Se così fosse, e il film avrà successo, possiamo star certi che non rimarrà un caso isolato: si prospettano già i sequel del film vista la prolifica bibliografia di McNab. Lo scrittore ha già al suo attivo infatti ben 12 romanzi dedicati al personaggio di Nick Stone e la Hyde Park ha già acquistato i diritti per poterli trasporre. Staremo a vedere.

Eric Bana

Nel frattempo Eric Bana sarà impegnato sul set dell’action thriller “Hanna” diretto da Joe Wright, accanto all’emergente attrice irlandese Saoirse Ronan.

Tags: , , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi