Box Office

Published on gennaio 14th, 2013 | by Elide Messineo

0

Gabriele Muccino primo in Italia, Zero Dark Thirty conquista gli USA

Appena arrivato nelle sale italiane, ancora una volta Gabriele Muccino ha ottenuto un buon successo di pubblico, piazzandosi direttamente al primo posto della classifica con il suo “Quello che so sull’amore“, che in questi giorni sta promuovendo un po’ dappertutto.

Quello che so sull’amore” ha incassato 1.939.932 €, in realtà battendo solo per poco “La migliore offerta“, il film di Giuseppe Tornatore che rimane fermo alla seconda posizione, seguito sul terzo gradino del podio dalla new entry “Cloud Atlas”, che parte piuttosto bene con 1.601.496 €.

Quello che so sull'amore

Quello che so sull’amore

La commedia “Mai Stati Uniti” retrocede al quarto posto, Ambra Angiolini e co. hanno incassato 1.440.533 €, seguito da Tom Cruise con “Jack Reacher – La prova decisiva“, che invece ha incassato 858.141 €. Al sesto posto troviamo “Asterix & Obelix al servizio di sua maestà“, che non apre affatto bene, vista la partenza con soli 777.966 € d’incasso nel week-end. Dopo aver superato i sette milioni in Italia, “Vita di Pi” è decisamente in discesa, al settimo posto, con 686.138 €. Si prepara a lasciare la classifica anche l’acclamato “The Master“, che nel fine settimana ha incassato 366.858 €. Le ultime due posizioni vanno a “Ralph Spaccatutto” (354.032 €), che saluta così definitivamente le vacanze natalizie, e “Lo Hobbit: un viaggio inaspettato” (339.465 €), l’incasso più alto di queste ultime settimane, con oltre sedici milioni di euro.

Box Office USA

In America la situazione invece è completamente diversa ed a trionfare al botteghino è Kathryn Bigelow con il suo apprezzatissimo “Zero Dark Thirty“, partito con un incasso di $24,000,000 che ha portato il film a quota quasi trenta milioni in casa. Al secondo posto c’è invece “A Haunted House” con Marlon Wayans, new entry che parte da $18,817,000. New entry anche in terza posizione, si tratta di “Gangster Squad“, che ha esordito con $16,710,000.

Joel Edgerton

Joel Edgerton

Inizia ad indietreggiare, perdendo la seconda posizione, Quentin Tarantino con il suo “Django Unchained“, che ha guadagnato $11,065,000, seguito da un altro dei grandi successi di questa stagione cinematografica, il musical “Les Misérables“, che ha incassato $10,127,000 su un totale di $119,206,000 negli USA. Passa dalla terza alla sesta posizione “Lo Hobbit: un viaggio inaspettato“, il kolossal di Peter Jackson lo scorso fine settimana ha incassato $9,080,000, lasciandosi alle spalle “Lincoln“. Non ha trionfato ai Golden Globes ma può ancora contare sugli Oscar, il film ha incassato $6,314,000 e rimane ancora in top ten nonostante sia uscito già da dieci settimane. “Texas Chainsaw 3D” fa un enorme balzo dal primo al nono posto, con un incasso di $5,150,000, ma lascia il compito di chiudere la classifica a “Silver linings playbook” (Il lato positivo), film con Jennifer Lawrence e Bradley Cooper che ha incassato $5,000,000.

Tags: , , , , , , ,


About the Author



Commenta il post

Back to Top ↑

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi