Curiosità The Walking Dead

Published on Ottobre 28th, 2014 | by sally

0

I momenti shock di “The Walking Dead”

IFC li definisce “Oh s**t moments“, sono quelli che fanno letteralmente esclamare lo spettatore per lo stupore e ovviamente in “The Walking Dead” ce n’è a bizzeffe.

C’è una selezione di otto momenti che hanno lasciato i fan della serie senza parole, siamo arrivati alla quinta stagione che già a soli due episodi ci ha regalato molti di questi momenti, ma se ci guardiamo indietro, eccone una carrellata che non potete assolutamente perdervi!

Stagione 1: Rick uccide una giovane zombi

Rick Grimes non ha avuto il migliore dei risvegli, nella prima stagione e nel primo episodio uccide una giovanissima “vagante”. Si rende conto ben presto che non può avere pietà, dopotutto si tratta di una ragazzina assetato di sangue, la prima stagione inizia letteralmente col botto.

Rick Grimes

Stagione 2: Shane uccide Otis

Rick e il suo gruppo raggiungono la fattoria di Hershel e lì incontrano anche Otis. L’uomo morirà per mano di Shane, che non viene visto di buon occhio dagli altri.

Shane

Stagione 2: Sophia esce dal fienile

Carol è disperata, Daryl è alla ricerca di Sophia nei boschi intorno alla fattoria e Rick continua a sentirsi in colpa per averla persa di vista durante un attacco. Arrivati alla fattoria di Hershel, i protagonisti scoprono che il fienile è pieno di zombie e una volta aperto, riconoscono anche la piccola Sophia tra loro.

Sophia

Stagione 3: il parto di Lori

Uno dei momenti più strazianti di questa stagione è l’addio a Lori: nonostante le difficoltà, lei e Rick sono rimasti insieme e lei è pronta a dare alla luce una bambina. La piccola Judith nasce in un mondo invaso dai “walkers”, la madre muore durante il parto e l’arrivo della bambina segna la fine definitiva dell’infanzia di Carl.

La nascita di Judith

Stagione 3: Michonne uccide Penny

Michonne e la sua spada sono spietati e lei capisce subito le pessime intenzioni del Governatore: non ha pietà di fronte a Penny, la figlia-zombie che lui tiene nascosta perché non vuole rinunciare a lei per nessun motivo.

Il Governatore

Stagione 4: la morte di Hershel

Hershel è stato un personaggio amatissimo, inizialmente schivo nei confronti di Rick e del suo gruppo. Dopo aver legato con tutti ed essere diventato un vero e proprio punto di riferimento, perde la vita a causa del Governatore. Accetta la sua fine con grande calma, ma tutto il gruppo vede il Governatore tagliargli la testa senza nessuna pietà.

La morte di Hershel

Stagione 4: Lizzie uccide Mika

Uno degli episodi più belli e struggenti di tutta la serie è senza alcun dubbio quello in cui la piccola Lizzie uccide la sorellina Mika. Carol e Tyrese hanno fatto di tutto per controllare Lizzie, che si è rivelata particolarmente instabile e incapace di avvertire il pericolo in presenza degli zombi, è orribile il momento in cui scoprono che Mika è stata uccisa proprio dalla sorella.

Lizzie uccide Mika

Stagione 5: il macello di Terminus

Tutti avevamo tirato un sospiro di sollievo nello scoprire che c’era un posto, Terminus, in cui tutto il gruppo, ormai disperso, si sarebbe potuto riunire e dove magari avrebbe trovato un buon rifugio. Nel primo episodio della quinta stagione scopriamo invece che il santuario non è altro che un luogo infernale (ecco tutti i dettagli nascosti sull’episodio), in cui un gruppo di cannibali uccide i nuovi arrivati per nutrirsi.

Robin Lord Taylor

Leggi anche:

Tags:


About the Author

Avatar of sally



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑