Recensioni Evan Peters

Published on Ottobre 13th, 2016 | by sally

0

“American Horror Story: My Roanoke Nightmare” 6×05: il ritorno di Evan Peters

Siamo quasi arrivati al momento annunciato da Ryan Murphy, quello in cui questa sesta stagione di “American Horror Story” subirà un vero e proprio cambiamento, svelando la trama nascosta nella trama.

Il sesto episodio di “My Roanoke Nightmare” andrà in onda la prossima settimana ma intanto preparatevi a qualche SPOILER, perché parleremo di quanto accaduto nel quinto capitolo di questa storia carica di tensione.

My Ronaoke Nightmare 6×05, cos’è successo

Abbiamo lasciato Matt e Shelby rinchiusi dentro la casa dei loro incubi insieme alla piccola Flora ad assistere a scene atroci e minacciati dall’ira della Macellaia e dei suoi seguaci. Negli scorsi episodi abbiamo avuto modo di conoscere meglio i personaggi che hanno messo in pericolo le vite dei protagonisti e nessuno che tentasse di aiutarli è riuscito a farlo per davvero. In questo episodio fa la sua comparsa Edward Philippe Mott (Evan Peters), se il nome vi ricorda qualcosa, è un discendente del Dandy Mott di “Freak Show”. Il signor Mott è stato il primo proprietario della casa, l’ha fatta costruire come tempio per i suoi amati quadri da ammirare insieme al suo instancabile amante (ancora mancava una storia omosessuale). Ma, come tutti gli altri, anche Mott ha sbagliato a scegliere la sua proprietà e fa il suo incontro con la Macellaia, determinata a rivendicare il suo territorio. Anche se non esattamente per il suo animo puro, Edward decide di aiutare Matt, Shelby e Flora a scappare dalla casa attraverso una galleria che aveva fatto costruire (fa pensare anche a Mr. March di “Hotel“, gli intenti però erano diversi). Una volta rimasti al buio nel bosco, i tre protagonisti si ritrovano nelle mani dei bifolchi ai quali hanno portato via la casa. Fanno il loro incontro con la Mamma (Frances Conroy), sadica e molto arrabbiata per aver perso i suoi nipoti. Decide quindi di consegnare nuovamente alla Macellaia, con la quale ha stipulato un patto, gli abitanti della casa. Sarà l’intervento di Lee e non solo a salvare le vite di Matt, Shelby e Flora, ponendo fine – più o meno – all’incubo di Roanoke.

Anticipazioni dal sesto episodio

Ovviamente tutto è top secret anche sul sesto episodio e il promo rilasciato non fa altro che incuriosire il pubblico. Quest’anno Ryan Murphy e Brad Falchuck sono riusciti nel loro intento di sorprendere gli spettatori, regalando episodi ad alta tensione e splatter. Tutto quello che sappiamo è che il sesto capitolo di “My Roanoke Nightmare” è diretto da Angela Bassett, il volto che vedete nel promo non è nuovo, è quello di Cheyenne Jackson l’abbiamo conosciuto in “Hotel” nei panni di Will Drake ma non sappiamo cosa farà stavolta.

Gli autori di “American Horror Story” hanno spiegato che questa sesta stagione sarà divisa in capitoli diversi, appunto dal primo al quinto episodio una storia, un’altra dal sesto al nono e un’altra ancora per il gran finale del decimo episodio. L’ipotesi più gettonata è che in ogni capitolo ci sia un riferimento/omaggio alle stagioni passate e fino ad ora ne abbiamo trovati parecchi, siamo impazienti di scoprire la prossima storia!

American Horror Story: My Roanoke Nightmare – Gli episodi precedenti

AHS 6×04Chapter 4

AHS 6×03Chapter 3

AHS 6×02Chapter 2

AHS 6×01Chapter 1

Tags: , , ,


About the Author

Avatar of sally



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑