Grey's Anatomy" non porta avanti le vicende di tutti i per..." />

Grey's Anatomy 10x09: Sorry seems to be the hardest word | CineZapping





Recensioni

Published on 16 Novembre, 2013 | by sally

0

Grey’s Anatomy 10×09: Sorry seems to be the hardest word

Questo nono episodio di “Grey’s Anatomy” non porta avanti le vicende di tutti i personaggi, com’è successo fino ad ora, ma si concentra esclusivamente sul rapporto tra Callie (Sara Ramirez) e Arizona (Jessica Capshaw). Così vengono svelati dettagli del loro passato insieme di cui non eravamo a conoscenza e che spiegano meglio perché il loro rapporto sembra essere ormai irrecuperabile. In tutto questo, Callie è alle prese con un difficile processo.

Quella tra Callie e Arizona è una delle storie più tormentate ma anche più amate dell’intera serie; in questo episodio, intitolato “Sorry seems to be the hardest word” l’ortopedico è alle prese con un difficile processo. Un campione olimpionico di snowboard richiede un complicato intervento all’anca proprio a Callie, su consiglio di Cristina (Sandra Oh), che l’aveva operato al cuore con successo qualche anno prima. Ma l’intervento non va come previsto e l’uomo si ritrova con due gambe amputate, una condizione amara, soprattutto per un campione. Durante il processo, oltre a rivivere i momenti delle testimonianze, Callie rivive una serie di flashback sul suo rapporto con Arizona, culminato con un tradimento e la separazione. In città arriva anche suo padre che scopre che le due si sono lasciate proprio a causa del tradimento di Arizona e, nonostante l’indignazione, lui farà di tutto per convincere la figlia a non distruggere totalmente il rapporto se pensa ci sia qualcosa di recuperabile, principalmente per il bene della piccola Sofia.

Callie e Meredith

Callie e Meredith

Dai flashback apprendiamo che la crisi è partita da molto lontano: Arizona aveva proposto a Callie di avere un altro bambino e che questa volta sarebbe stata lei a portare avanti la gravidanza. Dopo aver selezionato tra i vari donatori, le due erano al settimo cielo quando hanno scoperto che Arizona era incinta ma dopo la prima ecografia il risultato è statodrammatico, hanno perso il bambino e così anche il contatto tra di loro. Durante questo difficile periodo per entrambe, in cui Arizona affrontava la perdita del bambino e Callie oltre a questo era alle prese con il paziente, le operazioni e la conseguente amputazione, arrivava il tradimento.

Il processo si conclude positivamente per Callie, che non viene accusata di negligenza. Lei avverte un profondo senso di colpa nei confronti dell’ex paziente, anche perché la storia è molto simile a quella vissuta con l’ex moglie dopo l’incidente aereo. Piena di positività per la vittoria al processo e per la presenza incoraggiante del padre, Callie decide di dare un’altra possibilità ad Arizona, va a cercarla per chiedere di tornare nuovamente a casa con lei. Arizona è perplessa, ma l’ex compagna le lascia il tempo per pensare. Quando Arizona torna dentro la stanza, però, c’è anche Leah (Tessa Ferrer), con la quale porta avanti la sua relazione, almeno apparentemente fatta solo di sesso. A quel punto la pediatra chiede alla ragazza di vestirsi e lasciare la stanza, sconvolta per le parole di Callie e indecisa sul da farsi.

Riassunto degli episodi precedenti

Tags: , ,


About the Author



Commenta il post

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to Top ↑